Centri Trapianto

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria


La Calvizia Femminile: le Cause e le Cure Migliori

Calvizie Femminile: Cause Soluzioni e Prodotti Migliori contro la Perdita e la Caduta dei CapelliLa calvizie femminile è molto diversa da quella descritta nell'uomo, naturalmente la donna non va incontro ad uno sfortimento della chioma, se non in età avanzata, quindi le cause e i rimedi per questo tipo di patologia sono differenti rispetto alla

controparte maschile e sostanzialmente il 20% della popolazione femminile adulta soffre diradamento e di calvizie.

Alla maggior parte di essa, il problema va rivisto in correlazione a cause androgenetiche, cioè a cause genetiche ed ormonali, come nell'uomo. Ma ad una parte minore dei soggetti, l'alopecia ha cause di diversa natura, magari scaturite da una patologia più o meno seria.

Calvizie femminile: Scala Ludwig

Scala di Ludwig - Classificazione del Grado di Calvizie FemminileSecondo la scala Ludwig, la donna possiede 9 gradi di calvizie femminile, ognuno serve al medico per stabilire con precisione la diagnosi e la grandezza del problema e utilizzare la migliore strategia di cura per arginarlo.

Difficilmente lo sfoltiemento della chioma femminile riguarda una totalità del cuoio capelluto.

Seguendo la scala Ludwig, la più grande differenza tra il diradamento dei capelli degli uomini e quello delle donne, è nella diffusione delle aree interessate.

Solitamente nelle donne la calvizie si concentra nella

parte centrale della testa o sulla linea frontale, magari a causa di un eccessivo uso della classica 'coda di cavallo' che tira i capelli troppo indietro, facendoli indebolire.

Nell'uomo la situazione la perdita dei capelli è differente, e risulterà stempiato o con differenti zone di alopecia.

Prima la calvizie femminile viene catalogata da un medico professionale e maggiori sono le possibilità di guarire da una patologia ben definita e bloccare la caduta dei capelli.

Le analisi per la calvizie femminile

Esami del sangue, per stabilire le eventuali carenze di ferro, del capello, per dimostrarne la fragilità, e ormonali verranno richieste dal medico.

La chiave per risolvere il problema è la diagnosi precoce: se si osserva un'indebolimento dei capelli ed una forte caduta è bene andare da un dermatologo che provvederà a tutte le analisi per determinare una possibile terapia e le eventuali soluzioni.

Solitamente i prodotti migliori contro la calvizie femminile per una terapia farmacologica posso essere gel o lozioni ad uso topico, pillole o integratori da scogliere nell'acqua fino ad arrivare a iniezioni del giusto farmaco o ad un intervento chirurgico.



Newsletter

iscriviti per ricevere notizie ed offerte




 

Calvizie Femminile Cause Cure Trattamenti e Soluzioni Migliori per la Ricrescita causa il Diradamento la Perdita e la Caduta dei Capelli negli Donne
in Gravidanza Calvizia Precoce e Alopecia di origine Genetica e Ormonale Diagnosi per la Ricrescita Classificazione e Scala di Ludwig